SCARICA SERATA DIABOLIKA

Va specificato, poi, che in quel periodo non si sentiva la necessità di una o più guest a serata: Si risentivano se a fine serata non avevano ascoltato qualche disco di Danny Tenaglia o dei Masters At Work! Quando io e Valdimir uscimmo si verificarono diversi avvenimenti chi ci hanno portato alla nascita di Scandalo: Nonostante fare spazio a Paolo fosse uno step necessario per la collaborazione, ti confesso che, senza sminuire nessuno, a me seccava comunque molto lasciare spazio in quella che ho considerato la mia consolle. Previous Article Giant Steps: Poi ho avuto modo di suonare a Gallipoli, Riccione, Mykonos, Palma de Mallora e Llorent de Mar…finché mi diverto vado avanti, sia con le serate che con i dischi, visto che continuano ad essere suonati.

Nome: serata diabolika
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 37.48 MBytes

Con chi avevi un rapporto speciale? Andavo in tutti i negozi di dischi di Roma perché in quel periodo, non essendoci internet, non si poteva fare altrimenti. Non sono mai stato un dj techno, non mi è mai piaciuto suonare in modo particolarmente duro. Previous Article Giant Steps: È un peccato che questa cosa si sia persa:

Facevano la fila per avere Diaboliks Emix, D.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Arriva al Fleming la pizza di Callegari, apre Lievito Roma. Diabolika è un diabolikx del divertimento senza uguali, che assorbe dal “basso” le correnti evolutive e le essenze cultural-musicali e stilistiche di un presente che diventa “il ciabolika.

  GIOCHI PACMAN DA SCARICA

Next Article Eddie Fowlkes: Coolture La nuova vita del Ciak, da cinema a teatro.

Emanuele Inglese: il Diabolika non è tutta la mia storia

Io e Fabrizio pensavamo che servisse un dj bravo che sposasse la nostra diabolikaa, una figura che non ambisse alla leadership in senso assoluto. Ma no, no, assolutamente!

Andavo in tutti i negozi di dischi di Roma perché in quel periodo, non essendoci internet, non si poteva fare altrimenti.

serata diabolika

Tu parli di energia, ma da dj non soffrivi il fatto di essere continuamente interrotto dai vocalist? A sedici anni, una volta, nei locali non ti ci facevano proprio entrare di sabato sera.

Hot Il romano e l’abbigliamento.

Il suo diabolima era davvero esigente e si aspettava house music ricercata. Coolture Annunciato il concerto dei Thegiornalisti al Circo Massimo. Matteo Cavicchia Tutto quello che dovete sapere è scritto qui.

Serata Diabolika

No, nel modo più assoluto. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

serata diabolika

Sai, in sei anni di residenza sono successe un sacco di cose belle, porto nel cuore tutte le nostre serate. Ricordo ancora la prima serata: Hot Cosa fa la coppia di Roma nord sabato?

Quando andavamo al Diabolika

Poi ho avuto modo diaboli,a suonare a Gallipoli, Riccione, Mykonos, Palma de Mallora e Llorent de Mar…finché mi diverto vado avanti, sia con le serate che con i dischi, visto che continuano ad essere suonati.

Non nascondo di aver avuto dei momenti alti ed altro molto meno buoni, per usare un eufemismo, con alcuni memebri dello staff, ma questo per tenere saldo il mio ruolo e le mie idee.

  SCARICARE CONSOLLE AVVOCATO VERONA

serata diabolika

Quali sono state le cose più belle che ti sono successe mentre lavoravi al Diabolika? La stimo molto perché è una persona che ama il suo lavoro e, per questa ragione, non regala nulla a nessuno: Il Diabolika, infatti, oltre a fare i numeri che faceva, era diventata una vera industria: È un peccato che questa cosa si seratq persa: Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Quando io e Valdimir uscimmo si verificarono diversi avvenimenti chi ci hanno portato alla nascita di Scandalo: Assolutamente, era perfetto per aprire la serata.

A cinque mesi dalla scadenza del contratto che mi legava al Diabolika ci incontrammo per trattare il rinnovo, come un calciatore.

Emanuele Inglese: il Diabolika non è tutta la mia storia – Soundwall

Hot Senza categoria “Mandateci piu’ birra” scrivevano i soldati romani in Britannia 2 diabooika anni fa. Sono un dj che ha iniziato suonando house, ma che ora, esibendomi spesso per molte ore, ha la possibilità di spaziare molto seguendo sempre le reazioni della pista. Avevano quasi il ruolo dello speaker, autenticavano quello che m2o stava trasmettendo. Leave a Reply Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.